-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, commercio abusivo: nuovo sequestro nella zona della pineta FOTO

Ultimo Aggiornamento: sabato, 7 Luglio 2018 @ 15:08

Alba Adriatica. Capi di abbigliamento, cappelli, costumi, orologi, articoli per gli smartphone. Il tutto venduto in spiaggia, come capita di sovente in questi giorni.

 

Questa mattina, nel corso di un controllo straordinario del territorio, gli agenti della polizia locale di Alba Adriatica hanno effettuato un nuovo blitz contro il commercio ambulante abusivo sulla riviera. Sulla spiaggia in maniera particolare, nella stessa zona dove era stata fatta un’analoga operazione qualche giorno fa. La zona in questione è quella antistante la pineta nord, a ridosso della zona barche.

I venditori abusivi avevano collocato sulla spiaggia tutte le attrezzature utili per esporre e vendere i propri prodotti. Il controvalore della merce sequestrata è di alcune migliaia di euro e il quantitativo è molto superiore rispetto a quanto recuperato nel primo vero blitz estivo sull’arenile. Merce che poi è stata caricata sul mezzo del Comune per essere controllata e catalogata.

Alba Adriatica, commercio abusivo: nuovo sequestro nella zona della pineta FOTO

Al momento sono in corso le verifiche del caso per comminare eventuali sanzioni ai venditori abusivi sulla riviera.

“ Il controllo del territorio e delle zone a ridosso dell’arenile”, ha commentato il vicesindaco con delega alla polizia locale, Alessandra Ciccarelli, “ resta costante e l’obiettivo è quello di proseguire su questo percorso come forma di contrasto e deterrente per arginare il fenomeno”.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate