- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
martedì, Luglio 5, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoAlba Adriatica, alla Bambinopoli chiusi i bagni pubblici: la protesta

Alba Adriatica, alla Bambinopoli chiusi i bagni pubblici: la protesta

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 6 Giugno 2022 @ 19:12

Alba Adriatica. Bagni pubblici inaccessibili alla bambinopoli di Alba Adriatica. Il parco pubblico più frequentato di Alba Adriatica torna a fare i conti con la mancanza dei bagni pubblici, o meglio: il loro non utilizzo e la cosa torna a far discutere.

 

“Nonni e nipotini”, fa notare Renato Rasicci, ex vice-presidente della Provincia e referente di Movimento per Alba, ” che frequentano il parco pubblico, se hanno da espletare dei bisogni come fanno? Non è certo una situazione ideale, visto che spesso lo spazio è frequentato e bisogna poi rivolgersi ad esercizi pubblici della zona.

Chiedo al sindaco e all’assessore alle politiche sociali, che dovrebbero essere sensibili a queste problematiche in quanto donne, di fare in modo che i bagni tornino agibili. La nostra località, meta di tanti turisti e frequentatori dei parchi pubblici, deve assicurare anche questo tipo di servizi essenziali e una soluzione va trovata e anche rapidamente”.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'