6.5 C
Abruzzo
lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoAggressione a Franco Iachini: la solidarietà del Teramo Calcio

Aggressione a Franco Iachini: la solidarietà del Teramo Calcio

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 5 Agosto 2022 @ 14:47

Teramo. In una nota diffusa, la società Teramo Calcio esprime la solidarietà a Franco Iachini, ex presidente e socio di minoranza della società biancorossa, che nella serata di ieri è stato aggredito durante una sagra.

 

“Il club, nell’esprimergli massima solidarietà e vicinanza”, si legge, “condanna fermamente qualsiasi atto di violenza o intimidazione che non rispecchia, in alcun modo, la civiltà della tifoseria biancorossa, pur nella delicatezza del momento sportivo vissuto”.

Anche l’amministrazione comunale ha espresso solidarietà all’ex presidente della Teramo Calcio

“A nome mio e di tutta l’amministrazione comunale non posso che esprimere una ferma contrarietà a quanto accaduto nella giornata di ieri, in riferimento all’aggressione subita dall’ex presidente della Teramo Calcio Franco Iachini, al quale vanno la nostra solidarietà e vicinanza”, così il Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto.

“Tali atti di violenza, offendono, oltre le persone che ne sono vittime, quello spirito di comunità che deve guidarci in ogni situazione. Il calcio, nella nostra città, sta vivendo uno dei suoi momenti più difficili e abbiamo bisogno, come collettività, di ritrovare l’unità e di procedere in armonia. Quanto accaduto ieri, però, esula da ciò e appartiene ad una sfera che nulla condivide con le legittime aspettative della città e con il senso di appartenenza che proprio lo spirito sportivo esalta. Siamo di fronte ad un atto che Teramo disconosce e dal quale si dissocia totalmente. Dobbiamo lavorare per garantire un futuro calcistico a Teramo e dobbiamo farlo nella massima serenità, portando con noi quei valori propri dello sport che sono esattamente l’opposto della violenza, delle aggressioni, degli insulti”.

 

Il sindaco Gianguido D’Alberto. “A nome mio e di tutta l’amministrazione comunale non posso che esprimere una ferma contrarietà a quanto accaduto nella giornata di ieri, in riferimento all’aggressione subita dall’ex presidente della Teramo Calcio Franco Iachini, al quale vanno la nostra solidarietà e vicinanza”.

Così il Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto sull’episodio che si è verificato ieri.
“Tali atti di violenza, offendono, oltre le persone che ne sono vittime, quello spirito di comunità che deve guidarci in ogni situazione. Il calcio, nella nostra città, sta vivendo uno dei suoi momenti più difficili e abbiamo bisogno, come collettività, di ritrovare l’unità e di procedere in armonia.

Quanto accaduto ieri, però, esula da ciò e appartiene ad una sfera che nulla condivide con le legittime aspettative della città e con il senso di appartenenza che proprio lo spirito sportivo esalta. Siamo di fronte ad un atto che Teramo disconosce e dal quale si dissocia totalmente. Dobbiamo lavorare per garantire un futuro calcistico a Teramo e dobbiamo farlo nella massima serenità, portando con noi quei valori propri dello sport che sono esattamente l’opposto della violenza, delle aggressioni, degli insulti”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'