A scuola e in salute: la campagna della Fiab arriva anche nel teramano

Teramo. Scuola e salute viaggiano a braccetto nella nuova campagna A scuola e in salute! #primalabici! promossa dalla FIAB e dalla SIP-Società Italiana di Pediatria, rivolta ai più piccoli e alle loro famiglie sul tema degli spostamenti quotidiani casa-scuola. Andare a scuola in bicicletta (ma anche a piedi) è una modalità che può facilmente diventare un’abitudine quotidiana per tutta la famiglia, sempre salutare per chi pedala, oggi ancor più importante perché facilita il distanziamento.

Oltre ad essere veicolata on line su tutte le pagine web e i canali social di FIAB e della Società Italiana di Pediatria, la locandina della campagna A scuola e in salute! #primalabici!  sarà diffusa anche negli studi dei pediatri.

Anche nel teramano FIAB Teramo provvederà a sensibilizzare i pediatri invando loro la documentazione della campagna.

«Ci auguriamo che, soprattutto in questo periodo, i Comuni della provincia di Teramo promuovano gli spostamenti casa/scuola tramite bicibus o pedibus – dichiara Gianni Di Francesco, presidente FIAB Teramo – prendendo esempio da iniziative già attivate a Giulianova e Martinsicuro, in modo da garantire la decongestione degli scuolabus e favorire l’attività motoria degli alunni, favorendo l’attività motoria e l’indipendenza degli studenti e migliorando le condizioni di sicurezza nel tragitto verso le scuole».