Roseto, piano vaccini ai fragili: si riparte domani con altri 400 soggetti NOSTRO SERVIZIO


Riparte domani il piano vaccini per i soggetti fragili residenti nel Comune di Roseto.

La settimana scorsa ne sono stati vaccinati 800 su 2700 che erano iscritti sulla piattaforma della Regione Abruzzo. Ne restano da vaccinare altri 1900. Nelle ultime ore la Asl di Teramo ha comunicato al sindaco Sabatino Di Girolamo che si riprenderà con la vaccinazione per altri 400 soggetti nella sola giornata di domani.

Per gli altri 1500 che resteranno si riprenderà da giovedì e si dovrebbe proseguire per due o tre giorni al massimo. La sede allestita per i vaccini resta il villaggio turistico Lido d’Abruzzo, grazie alla disponibilità del titolare, visto che la stagione estiva inizierà più in là e quindi ci sarà tempo per sistemare la struttura in attesa di ricevere i primi turisti.

Il sindaco però pensa a quella che dovrà essere poi la vaccinazione di massa. E servirà pertanto una sede diversa.