-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, sanzioni amministrative: chiarimenti dal Comune sulle lettere ricevute dai Vigili

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 24 Agosto 2020 @ 15:44

Silvi. Il sindaco Andrea Scordella e l’assessore al Bilancio Alessandro Valleriani sono intervenuti per chiarire il reale senso delle richieste fatte con lettera dal Comando della Polizia Locale a molti cittadini interessati a sanzioni amministrative delle quali si stanno verificando gli esiti di pagamento.

“Si è trattato di un equivoco – ha detto l’assessore Valleriani – tra la Polizia Locale e i cittadini interessati. Tengo però ad assicurare tutti che nessun cittadino corre pericoli di sanzioni, se non sono realmente riscontrate e documentate da parte dei nostri uffici inadempienze per le quali la legge prevede l’applicazione di tali misure. In secondo luogo non c’é alcun obbligo di presentare la ricevuta di pagamento per chi è sicuro di aver pagato la multa. Ciò non toglie che chi vuole può inviare, di sua iniziativa, una semplice mail all’indirizzo “vvuu@comune.silvi.te.it allegando copia del pagamento effettuato”.

“Per tutto il resto – ha detto il sindaco Scordella – abbiamo dato precise disposizioni agli addetti della Polizia Locale di procedere direttamente a una verifica attenta e puntuale dei dati registrati nell’archivio telematico dell’Ufficio, dal quale é possibile accertare, senza possibilità di errore, lo stato delle pratiche. Chiedo scusa a quanti hanno ricevuto impropriamente la lettera-avviso, invitandoli a considerare dissolto lo spiacevole equivoco. Stesso discorso vale per quanti sono certi di aver pagato la sanzione ma non hanno conservato la ricevuta. Per questi ultimi provvederà direttamente l’Ufficio di Polizia Locale a fare la ricerca”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate