-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, programmazione del territorio: convegno all’Università con Susanna Camusso

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 10:06

Uscire dalle continue e ripetute emergenze attraverso un’azione di prevenzione che tenga conto delle caratteristiche del territorio. Ci sarà anche il segretario nazionale della Cgil, Susanna Camusso, al convegno organizzato dalla Confederazione abruzzese in programma lunedì prossimo alle 9,30 all’Università di Teramo.

L’incontro dal titolo “La fragilità del territorio, il terremoto, il futuro delle zone interne” sarà l’occasione per riflettere sulle possibili azioni concrete di prevenzione che, grazie ad un’accorta valorizzazione e programmazione delle risorse, delle competenze, dei saperi e delle esperienze presenti in tutti i campi della convivenza civile, ambientale e sociale, consente di affrontare le situazioni di emergenza a seguito di eventi drammatici, ma naturali, come quelli sisma, neve e inondazioni, come quelli che hanno colpito la regione abruzzese lo scorso inverno.

L’evento potrà contare sulla presenza di alcuni tra i massimi esperti italiani in tema di terremoto e programmazione del territorio, il geologo Roberto De Marco, e gli urbanisti Vezio De Lucia e Giancarlo Storto. Le loro testimonianze, il racconto delle loro esperienze, delle loro elaborazioni potranno fornire un concreto esempio di come la cultura della prevenzione e della programmazione nel nostro paese è possibile ma non si realizza per mancanza di consapevolezza diffusa sul valore della sicurezza e di volontà politica a garantirlo.

Partendo da queste considerazioni e per entrare in un concreto terreno di riprogettazione e riprogrammazione, la Cgil presenterà alcune prime idee e proposte per il un nuovo sviluppo dei territorio a partire dalle zone interne per avviare un dibattito al quale parteciperanno, tra gli altri, oltre alla Camusso, anche il Governatore d’Abruzzo Luciano D’Alfonso, Alessandro Genovesi segretario nazionale Fillea Cgil e Ivan Pedretti, segretario nazionale Spi Cgil.

All’incontro sono stati invitati i rappresentanti degli enti locali, del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, dell’Ordine degli Architetti Provincia di Teramo, della Camera di Commercio e l’Ufficio ricostruzione regionale. Il convegno sarà coordinato dalla giornalista Antonella Formisani.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate