-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto piange il messo comunale con la passione del teatro

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 12:53

Ieri aveva compiuto 63 anni, questa mattina ha detto addio, dopo aver combattuto con un male incurabile. Tortoreto piange Gabriele Di Davide, storico messo comunale con la passione per la pittura e il teatro, quello dialettale che lo aveva visto per anni animare la locale compagnia.

 

Gabriele era un vulcano di idee, sempre pronto alla battuta nella vita di tutti i giorni e nel teatro dialettale, dove era il capo comico.

Di Davide era stato uno dei fondatori dell’associazione Due Torri di Tortoreto, che oltre al teatro dialettale ha poi dato vita al Palio del Barone. Nella rappresentazione medievale aveva vestito i panni del notaio. Era appassionato di pittura, realizzando nel 2001 il drappo per la prima edizione del Palio del Barone. Di Davide lascia la moglie Patrizia e il figlio Alfredo.

 

I funerali si terranno domani, venerdì 6 ottobre alle 16 nella Chiesa di Santa Maria Assunta a Tortoreto Lido.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate