-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Campli, il Cuss di Sant’Onofrio dona un defibrillatore all’istituto comprensivo

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 20:23

Il Cuss di Sant’Onofrio (Centro Unione Sportiva Sant’Onofrio) ha consegnato un defibrillatore all’Istituto Comprensivo di Campli.

 

L’importante strumento di prevenzione è dotato di piastre pediatriche e per gli adulti e sarà messo a disposizione di tutta la popolazione scolastica: dai ragazzi della scuola dell’infanzia, alla primaria e fino alle secondarie.

 

La cerimonia di consegna è avvenuta al Centro sportivo “Nelson Mandela” di Marrocchi alla presenza del Dirigente Scolastico Antonietta Di Taranto, del Presidente del Cuss Sant’Onofrio, Domenico Bruni e di un gruppo di studenti del polo scolastico.

 

Il dono del defibrillatore è il risultato dell’iniziativa di solidarietà “Un aiuto di cuore” promossa dall’associazione sportiva, che ha messo a disposizione del territorio due defibrillatori: uno è posizionato nel centro sportivo Nelson Mandela e l’altro per l’appunto all’Istituto Comprensivo.

Presto l’associazione metterà a disposizione della comunità un terzo defibrillatore completando il programma di solidarietà proposto ed approvato dall’assemblea dei soci.

Il CUSS inoltre, al fine di non rendere vano ed inutilizzabile l’acquisto dei defibrillatori, proporrà dei corsi BLSD per gli insegnanti, per gli sportivi e per tutti i residenti al fine di mettere a disposizione in totale sicurezza l’uso dei macchinari salva vita.

Campli, il Cuss di Sant’Onofrio dona un defibrillatore all'istituto comprensivo

La raccolta fondi un “Aiuto di Cuore” è stata promossa dal CUSS insieme alle pro-loco di Floriano  Sant’Onofrio ed ai comitati parrocchiali del comune di Campli. “Il CUSS – spiega Domenico Bruni – continua a proporre un modello di associazionismo dal basso con iniziative mirate al territorio comunale dove i protagonisti sono tutti gli associati. Siamo soddisfatti delle attività finora svolte e della rinata funzionalità del centro sportivo Nelson Mandela di Marrocchi. Invitiamo la popolazione a sostenere l’associazione, solo così potremo allargare il suo raggio di azione con nuove idee e rinnovato impegno civico.”

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate