Tortoreto, sangue sulla bonifica: muore dopo lo schianto contro l’albero VIDEO

Tortoreto. Perde il controllo dell’auto, finisce contro un albero e muore praticamente sul colpo. Una tragica vigilia di Natale sulla Sp 8 (bonifica del Salinello).

 

Un uomo di 52 anni di Giulianova, che viaggiava solo a bordo della sua utilitaria, si è schiantato contro un grosso albero sul lato opposto della carreggiata. Il mezzo si è poi cappottato.

 

 

Il tragico impatto si è verificato quasi in prossimità della discarica di Tortoreto, lungo il rettilineo. L’uomo è stato soccorso dal personale del 118, ma oramai non c’era nulla fa dare.

Sul posto per i rilievi di rito la polizia locale di Tortoreto, la Polstrada, i vigili del fuoco.

 

Aggiornamento. La vittima è un noto commerciante di Giulianova, Armando Verona (per tutti Nando), 52 anni, sposato con due figli. Stava percorrendo la provinciale del Salinello in direzione est quando si è schiantato contro un albero collocato sul lato opposto della carreggiata. Nell’impatto Verona è stato sbalzato fuori dal mezzo, mentre l’auto si è ribaltata finendo quasi al centro della strada.

 

armando-verona-1

 

Sull’asfalto non c’erano segni di frenata. Non è da escludere che l’ambulante (alla guida di una Citroen C3 Pluriel) possa aver accusato un malore per poi finire contro l’albero e cappottarsi.

 

[mom_video type=”youtube” id=”gZT9f32JVYU”]