-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, Giovanni Spinosa nuovo presidente tribunale di Ancona

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 19:53

Da pubblico ministero a Bologna si occupò delle indagini sulla Banda della Uno bianca: Giovanni Spinosa oggi si è insediato ad Ancona come nuovo presidente del Tribunale.

Sessantadue anni, molisano, Spinosa lascia così il tribunale di Teramo, dove finora ha ricoperto lo stesso incarico.

Prima ancora è stato presidente di sezione penale in Calabria, giudice istruttore penale e componente della Direzione distrettuale antimafia a Bologna.

Oggi ha prestato giuramento: “Sono onorato di venire al Tribunale di Ancona – ha detto – che si giova di ottimi magistrati, e dove c’è un ottimo rapporto con l’avvocatura”.

Il neopresidente ha ringraziato Francesca Miconi, fino ad ora presidente facente funzione, per per “aver saputo tutelare in questo periodo le eccellenze del Tribunale. Insieme affronteremo le criticità”. Dell’ufficio giudiziario per ora Spinosa conosce solo i numeri, che sono “solo una faccia del problema”. Le questioni importanti, ha osservato, riguardano invece “le relazioni nella struttura, l’interazione tra gli uffici, la capacità di affrontare l’innovazione tecnologica. Questi sono elementi che si capiscono solo stando sul posto”.

A Teramo arriverà Aldo Manfredi.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate