Bimba di sei anni muore nel mare di Pineto FOTO-VIDEO

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 18:25

[mom_video type=”youtube” id=”P3Qr2c0BLGo”]

Pineto. Terribile tragedia oggi pomeriggio, poco dopo le 17, sulla spiaggia di Pineto a poca distanza dalla Torre di Cerrano.

Nicole T., bimba di 6 anni ha perso la vita in acqua, nel tratto di mare tra gli stabilimenti balneari Eucaliptus e La Torre.

- EVO -

La madre e la bimba erano in vacanza da sole. Questa mattina hanno pranzato a Pescara e pomeriggio sono andate al mare. Secondo le prime testimonianze la bambina era andata a fare il bagno da sola e la madre la guardava da sotto l’ombrellone, poi all’improvviso non l’ha più vista. Così è partita la ricerca, prima un conoscente poi il bagnino con il pattino (nel frattempo era stato fatto anche un annuncio dallo stabilimento) ma alla fine è stata trovata da un  bagnante che ha notato la bimba che galleggiava in acqua a poca distanza dalla battigia e l’ha tirata fuori. Una volta portata in spiaggia il bagnino ha provato a rianimarla con il massaggio cardiaco.

Il sistema dei soccorsi si è subito attivato: il 118 è arrivato da Atri e da Silvi, con due mezzi. Un’ambulanza medicalizzata e una vettura con un medico a bordo. Nel frattempo è stato allertato l’ospedale di Pescara, facendo arrivare sulla spiaggia un elicottero, sempre del 118. Tutti i tentativi di strappare la piccola alla morte sono risultati vani, nonostante le lunghe manovre di rianimazione. Una vera e propria tragedia che si è consumata tra gli occhi dei bagnanti e della macchina dei soccorsi.

- EVO -

Sul posto anche polizia, agenti della Polizia Municipale del Cerrano e i militari della Guardia Costiera. Gli agenti di Polizia stanno ascoltando le testimonianze per ricostruire con esattezza il caso. Nel frattempo è stato aperto un fascicolo d’inchiesta affidato al PM Luca Sciaretta.

La bambina era di una turista di Udine,  in vacanza a Pineto con la propria famiglia. Il suo corpo è stato trasportato all’obitorio dell’ospedale di Atri.

- EVO -

Bimba annegata in Abruzzo: comunità Pineto in lutto

“È un momento di sconforto per tutta la comunità pinetese. Una giornata tristissima e di lutto”. Sono state queste le prime parole del sindaco di Pineto, Robert Verrocchio che si è recato sul luogo della tragedia questo pomeriggio non appena saputo della morte della bimba di sei anni, annegata nel tratto di mare nei pressi della Torre di Cerrano.
“Iniziare la stagione estiva in questo modo – spiega – è terribile. Siamo tutti profondamente scossi e addolorati per la morte per di più di una bambina di pochi anni che voleva passare una giornata al mare con la mamma. Mi hanno riferito che una volta rinvenuta in acqua è stata portata subito fuori da un ragazzo per i soccorsi e per le manovre rianimatorie, ma purtroppo era troppo tardi”.

Bimba muore annegata a Pineto, procura apre inchiesta

 

- EVO -

 

 

- EVO -

 

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate