-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Autodromo Montorio, Rifondazione dice no

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 5:20

Montorio. Si accende il dibattito in vista del prossimo 14 giugno, quando si terrà a Montorio al Vomano il referendum sulla realizzazione dell’autodromo in località San Mauro.

“Rifondazione Comunista esprime la sua contrarietà ad un progetto insostenibile sul piano ambientale e paesaggistico – afferma il partito in una nota –  L’autodromo porterebbe profitti a pochi imprenditori ma impatta negativamente il nostro territorio e contrasta con la vocazione turistica e agricola della nostra regione. Consideriamo una follia che, per fare gli interessi di pochi, si vada a colpire l’ economia verde che la nostra regione sta cercando di promuovere da molti anni”.

E continua: “Se i privati non avranno la lungimiranza di recedere dalle loro posizioni confidiamo nei cittadini e in un’ampia convergenza per il NO al referendum del 14 giugno. Difendere il nostro territorio dalle speculazioni e dalla cementificazione selvaggia è un dovere di tutti i cittadini. Rifondazione Comunista si è già opposta alla realizzazione di questo progetto in vari ambiti e continuerà a dare tutto il supporto necessario per difendere l’ambiente, la salute dei cittadini e l’economia turistica della nostra regione. L’Abruzzo è la regione verde d’Italia e invita a non cedere alle speculazioni economiche che porteranno profitti a pochi e danni a tutta la collettività abruzzese”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate