-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Montesilvano: Maragno contro Di Mattia insieme al Ncd

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 5:02

Montesilvano. In attesa di conoscere gli esiti del ricorso presentato da Di Mattia, dal quale dipende anche la data delle elezioni comunali, Francesco Maragno si ricandida per la corsa al Municipio in forza a Forza Italia.

E si candida anche come forza di punta dello schieramento pronto ad impedire al sindaco decaduto di tornare in carica. “Il Nuovo Centrodestra appoggia la candidatura di Francesco Maragno a sindaco di Montesilvano proposta da Forza Italia. Consideriamo la scelta di Maragno una scelta giusta per la vittoria della coalizione di centrodestra a Montesilvano”.Lo dichiara la senatrice Federica Chiavaroli, vicecapogruppo del Nuovo Centrodestra a Palazzo Madama e coordinatrice del partito in Abruzzo.

“Auspichiamo vivamente – aggiunge – che Forza Italia assuma lo stesso atteggiamento a Pescara, sostenendo la candidatura di Guerino Testa, che è il candidato migliore per la vittoria della coalizione di centrodestra a Pescara”.

ANELLI: MONTESILVANO POLVERIERA M5S

“Montesilvano sarà la polveriera d’Abruzzo, sarà il primo comune che verrà gestito dal Movimento 5 Stelle in Abruzzo”: è la reazione di Manuel Anelli, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle. Giovane ma coraggioso, Anelli mostra il petto davanti ai due principali avversari: “Non ci spaventa Di Mattia”, afferma “ha deluso, non è credibile, perderà ed arriverò terzo o quarto. Chi è causa del suo mal, pianga se stesso”. Altrettanto dice dell’uomo del centrodestra: “Non ci spaventa Maragno: un nome che è dovuto uscire fuori dai palazzi Romani ed annunciato, nell’indifferenza generale, da Nazario Pagano”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate