-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, Striscia La Notizia sugli acquisti della Asl:”Ammesso il pagamento del triplo”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 23:48

Pescara. E’ andato in onda ieri sera su Canale 5 il servizio di Striscia La Notizia dedicato all’acquisto da parte della Asl di Pescara di nuovi edifici dedicati ad ospitare gli uffici dirigenziali.

“Il servizio lascia allibiti”, commenta il capogruppo Forza Italia in consiglio regionale Lorenzo Sospiri, “in sostanza, dinanzi alle telecamere di Fabio e Mingo, il Direttore generale ha candidamente ammesso di aver pagato l’edificio il triplo di quanto lo aveva pagato il privato appena due anni prima, ha espresso un plauso nei confronti dell’imprenditore che glielo ha venduto, ‘e che sarà particolarmente bravo’, ma soprattutto ha rivelato che la Regione Abruzzo non gli ha mai ordinato di fermare l’operazione, com’era in suo potere, ma gli ha solo chiesto chiarimenti”.

Ed è per quest ultimo punto che Sospiri attacca il presidente della RegionE: “Dunque il grande impegno profuso dal Governatore D’Alfonso per evitare il salasso di 2milioni 800mila euro si è limitato a una richiesta di chiarimenti”, afferma, “consentendo la conclusione dell’operazione. E’ evidente che tale vicenda merita più di un approfondimento sotto tutti i punti di vista, a partire da quello contabile”. “L’ospedale e l’intera azienda hanno ben altre necessità”, elenca Sospiri, “l’avvio del reparto di radiologia nell’ex Baiocchi, inaugurato mesi fa e mai aperto, la realizzazione del nuovo Pronto Soccorso dell’ospedale civile di Pescara, la ristrutturazione degli ex edifici Maternità-Pediatria, procedura bloccata inizialmente da vicende giudiziarie, ma sulla quale oggi occorre sapere cosa si intende fare, la realizzazione del nuovo Distretto sanitario di Pescara sud, anche quella un’opera ferma da oltre un decennio. E questo senza elencare le opere necessarie sul territorio provinciale, sempre sotto il profilo degli investimenti infrastrutturali, tese a garantire un servizio sanitario efficiente e realmente vicino al cittadino”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate