- MASTHEAD -

Pescara, Giornata della poesia: torna ‘Sinestetica’

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 20 Marzo 2019 @ 0:36

Pescara. Torna il premio Sinestetica 2019 in occasione della Giornata mondiale della poesia.

La rassegna, giunta alla seconda edizione, è organizzata dal Comune di Pescara e dall’Associazione Mira e intende promuovere una visione interdisciplinare e intermediale della creazione artistica, attraverso poesie e video poesie.

- AD IN ARTICLE-

La fase finale del concorso si svolgerà nei giorni 21 e 22 marzo al Museo ‘Vittoria Colonna’ ed è stata presentata dal vicesindaco e assessore alla Cultura, Giovanni Di Iacovo e da Luigi Colagreco, motore della rassegna.

“Un momento per ritrovarsi, confrontarsi e ricordare i nostri poeti, come il compianto Marco Tornar, al quale sarà dedicato uno degli incontri in programma”, afferma Di Iacovo. “Avremo ospiti internazionali come Jean Portante e ospiti di alta esperienza a livello locale. L’aspetto concorsuale non è da poco, oltre ad appassionati di poesia che hanno avuto modo di cimentarsi in una sezione di videopoesia, ci saranno anche tanti ragazzi e ragazze della città che si cimenteranno nella poesia ed è bello avere un concorso che dà questa opportunità perché vincere ed essere ben piazzato è importante per motivare il talento, affinché la poesia non sia un hobby, ma qualcosa di più concreto”.

- AD IN ARTICLE-

“Sinestetica, oltre a essere rivolta ad autori di qualsiasi nazionalità (con testi poetici in lingua italiana), è aperta agli studenti delle scuole secondarie di I e di II grado”, ricorda Colagreco. “La manifestazione si avvale di due giurie qualificate, una per la sezione “poesia inedita” e una per la sezione “videopoesia”, entrambe presiedute dal poeta e critico Loretto Rafanelli. Spero che Sinestetica riesca a incuriosire le nuove generazioni avvicinandole alla poesia e all’arte contemporanea. L’incontro con i grandi poeti della nostra epoca punta a far percepire ai giovani e ai non addetti ai lavori la forza espressiva e rivoluzionaria della parola poetica”.

Ecco il programma:

- AD IN ARTICLE-

21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia: ore 11:00 – 13:00 :Incontro dedicato alla poesia di Marco Tornar – declamazione e proiezione di alcune opere vincitrici dell’Edizione 2018; ore 16:30 – 19:30 :Premiazione dei vincitori dell’Edizione 2019 e cerimonia di conferimento del Premio di Poesia “Città di Pescara – Sinestetica” 2019 al poeta Jean Portante.

22 marzo: ore 17:00 –  19:30: Interpretazione scenica in ambiente sinestetico di alcune poesie composte dai poeti Loretto Rafanelli e Jean Portante.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles