Pescara, Jurij Alschitz al Centro di Pedagogia teatrale

Pescara. Sarà presso il Centro di Pedagogia e Formazione Teatrale DDT il maestro e teorico russo Jurij Alschitz, una delle figure contemporanee più influenti nell’ambito delle arti drammatiche.

Dopo i 5 seminari svoltisi nella sede di via Sacco n. 72, rivolti a docenti di teatro, il professore torna a Pescara dal 9 al 15 ottobre per sottoporre 13 insegnanti dell’ormai nota scuola di discipline sceniche all’esame per il rilascio da parte del EATC (European Association for Theatre Culture- Ente di ricerca teatrale riconosciuto dall’UNESCO e di cui il maestro è direttore artistico) del Certificato “Fondamenti di Pedagogia Teatrale”.

Il laboratorio, fondato due anni e mezzo fa da Serenella Di Michele, sarà quindi riconosciuto come Centro di Ricerca permanente nell’ambito della Pedagogia teatrale, disciplina volta a sviluppare l’intelligenza emotiva e la creatività.

Una realtà che il Maestro Jurij Alschitz ha scelto come sede privilegiata per operare a Pescara, diffondendo e condividendo con i professionisti del settore le proprie competenze che hanno del tutto rivoluzionato la maniera contemporanea di intendere il teatro.