-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spoltore, raccordo Santa Teresa: rampe invase dalle erbacce

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 6 Settembre 2018 @ 19:35

Spoltore. Il sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito, ha scritto una lettera per diffidare il Consorzio per lo sviluppo industriale dell’area Chieti Pescara alla manutenzione delle rampe di accesso al raccordo tra la Statale 602, nel territorio di Santa Teresa, e il Comune di San Giovanni Teatino.

“Facendo seguito alle numerose richieste precedentemente formulate”, si legge nella missiva, “si diffida codesto Ente a provvedere allo sfalcio delle sterpaglie che in maniera non più tollerabile invadono la sede stradale, in quanto pericoloso per gli utenti della strada, pregiudizievole in materia igienico-sanitaria della salute delle persone e costituente un degrado ambientale delle aree poste nei pressi delle abitazioni del centro abitato della frazione di Santa Teresa di Spoltore”.

Spoltore lancia un ultimatum di 5 giorni, scaduti i quali, “si avvisa che i lavori saranno eseguiti da parte del comune di Spoltore e le spese sostenute saranno imputate a codesto Ente e riscosse nelle forme previste dalla normativa vigente, oltre all’applicazione delle sanzioni previste”, invitando il Consorzio anche a “rassicurare che il ponte della suddetta arteria stradale, che attraversa il fiume Pescara, sia stato verificato in ordine alla sua stabilità”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate