Piove da oltre 24 ore: allagamenti e black out diffusi nel pescarese

Pescara. Gran lavoro la notte scorsa per gli uomini dei vigili del fuoco del Comando di Pescara impegnati ininterrottamente per far fronte a numerosi allagamenti avvenuti a Pescara e in alcuni centri della provincia.

I vigili del fuoco sono intervenuti anche in diversi stabili dove si sono registrate infiltrazioni d’acqua e in alcuni cantieri dove erano stati sospesi i lavori per l’emergenza Coronavirus.

Nel pescarese diversi i centri colpiti dalla pioggia caduta per oltre 24 ore: criticità fin dal primo pomeriggio a Pianella, e nelle ore successive anche a Spoltore, Cegatti, Pescara e Montesilvano, protratte fino a notte inoltrata e, in alcune zone, ancora oggi.

Le squadre tecniche dell’Enel sono a lavoro per la risoluzione dei problemi.