Pescara, ubriaco alla stazione: multato dopo la caduta

Pescara. Cerca di salire su un treno fermo ma è talmente ubriaco da cadere sotto il convoglio.

E’ successo alla stazione di Pescara dove un viaggiatore, completamente ubriaco, ha cercato di salire su un treno in sosta ma ha perso l’equilibrio ed è caduto nello spazio tra il marciapiede della banchina e il vagone.

Intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria, si è scoperto che l’uomo aveva violato la normativa anticovid ed è stato pertanto multato.