- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
martedì, Luglio 5, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, sfonda con l'auto la vetrina di un bar: arrestato

Pescara, sfonda con l’auto la vetrina di un bar: arrestato

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 20 Maggio 2022 @ 15:45

Pescara. Questa mattina i Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Pescara, hanno arrestato in flagranza dei reati di danneggiamento aggravato e minaccia a pubblico ufficiale un 51enne pescarese, con precedenti di polizia, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, alle prime luci dell’alba, in evidente stato di ebrezza, è stato bloccato dai Carabinieri mentre con la macchina (del figlio) sfondava, con ripetuti colpi, la vetrina di un bar a Porta Nuova. Alla base del gesto ci sarebbero dei dissidi avuti con il proprietario del locale.

Condotto in caserma per gli accertamenti del caso, l’uomo ha iniziato anche ad inveire e minacciare i militari dell’Arma presenti in sede. Per tali motivi, espletate le formalità di rito, l’uomo è stato dichiarato in arresto e ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa di celebrazione della direttissima.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'