sabato, Ottobre 1, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, Lo sport non va in vacanza: saggio finale per 800 bambini

Pescara, Lo sport non va in vacanza: saggio finale per 800 bambini

Pescara. Per due mesi hanno giocato, hanno scoperto il mondo dello sport, hanno stretto amicizie e conosciuto altri bambini e ragazzi, in altre parole si sono divertiti.

Sono gli 800 protagonisti della diciannovesima edizione de ‘Lo Sport non va in vacanza’, che oggi hanno concluso il proprio percorso presso i tre impianti sportivi messi a disposizione dal Comune di Pescara, ovvero lo stadio Adriatico, la struttura del ‘Rocco Febo-Gesuiti’ e, per il primo anno in assoluto, la piscina provinciale ‘Volta’ concessa dalla Provincia di Pescara.

“Il nostro ringraziamento va, ovviamente, a tutti i partecipanti, alle famiglie che, ancora una volta, hanno creduto nella validità del progetto, al sindaco Masci che ha sempre avuto fiducia nell’iniziativa, al Coni che con i suoi istruttori certificati Coni, tutti diplomati Isef o laureati in Scienze Motorie, ha fornito la massima assistenza ai nostri ragazzi e a tutta la struttura comunale che ha lavorato ogni giorno per la riuscita dell’iniziativa”, afferma l’assessore allo Sport Patrizia Martelli che, con il Presidente del Coni Enzo Imbastaro, ha effettuato un giro nei tre impianti sportivi per salutare i bambini che hanno preso parte a Lo Sport non va in Vacanza.

Presenti anche le famiglie che, all’Adriatico hanno potuto assistere al saggio finale dei propri ragazzi.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES