-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, fase 2: “Corsa contro il tempo per i balneatori”

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 14 Maggio 2020 @ 20:02

Pescara. “Entro breve chiediamo alla Regione Abruzzo di fare il massimo sforzo per riuscire a emanare le linee guida inerenti le regole e i criteri per attrezzare gli arenili, sulla falsariga delle indicazioni che dovranno necessariamente arrivare dal Governo Conte, ma che poi andranno calate e adeguate alla realtà locale”.

Eì il presidente della commissione Attività Produttive del Comune, Fabrizio Rapposelli, ufficializzando l’esito della seduta odierna della Commissione a far scattare “la corsa contro il tempo per fornire ai balneatori pescaresi gli strumenti per poter lavorare nella stagione estiva ormai alle porte”.

La seduta di oggi ha visto anche la partecipazione via web dei rappresentanti di categoria, ossia Stefano Cardelli presidente del Consorzio Ciba, Riccardo Padovano e Franco Danelli, rispettivamente Presidente Sib-Confcommercio e Presidente Confcommercio, Sandro Lemme come rappresentante balneatori della Confartigianato.

” L’obiettivo”, sostiene Rapposelli, “è quello di fare in modo che per l’inizio della prossima settimana i nostri operatori del mare possano cominciare a montare ombrelloni, palme, gazebo e quant’altro possibile, operazione che comunque richiederà giorni e giorni. Ormai non possiamo più attendere oltre, ricordando che in Abruzzo il settore balneare garantisce lavoro ad almeno 35mila unità tra dipendenti diretti, indiretti o collegati, e rappresenta un asse portante della nostra economia turistica, ricettiva, dell’accoglienza e dell’intrattenimento”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate