-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Coronavirus Montesilvano, Pasqua e Pasquetta blindate: vietati lungomare, parchi e Strada Parco

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 8 Aprile 2020 @ 18:30

Montesilvano. Il comune di Montesilvano “blinda” la città in vista di Pasqua e Pasquetta, per prevenire ulteriormente la trasgressione del decreto governativo che vieta l’uscita di casa per l’emergenza Coronavirus.

Con un’ordinanza emanata oggi, il sindaco Ottavio De Martinis ha decretato dal 10 al 13 aprile l’interdizione assoluta al transito pedonale su entrambi i marciapiedi del lungomare di Montesilvano, dal confine con il Comune di Pescara all’intersezione di via Maresca, “salvi il rientro e l’uscita dei cittadini che abbiano l’accesso ai propri residenza, domicilio o abitazione nel predetto tratto di strada”.

Interdizione assoluta anche al transito di “velocipedi e acceleratori di velocità” – biciclette, pattini, monopattini ecc. – sulla pista ciclabile e in tutto il tratto di strada del lungomare di Montesilvano, dal confine con il Comune di Pescara all’intersezione con via Maresca.

Identici divieti ed eccezioni anche sulla Strada Parco, mentre è assolutamente vietato l’accesso su tutte le spiagge del litorale di Montesilvano, dal confine con il Comune di Pescara al fiume Saline.

Infine, è vietato lo stazionamento all’interno di tutte le aree verdi comunali e zone esterne alle carreghiate, al di fuori delle previsioni di chiusura al pubblico dei parchi, giardini e aree verdi comunali.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate