-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

San Valentino, indagini dei Nas sull’acqua infetta: sanificati i serbatoi

Ultimo Aggiornamento: domenica, 17 Ottobre 2021 @ 22:24

San Valentino in A.C.. Indagini dei Carabinieri del Nas di Pescara sulla vicenda degli oltre 200 casi di gastroenterite registrati a San Valentino a causa della presenza di batteri nell’acqua potabile.

I militari per la tutela della salute stanno affiancando la Asl nell’indagine epidemiologica avviata nei giorni scorsi dopo i primi casi e stanno eseguendo accertamenti negli uffici del Comune di San Valentino, gestore dell’acquedotto dell’Orfento.

Nella giornata di ieri, intanto, si è svolta la sanificazione dei serbatoi e si è iniziata ad accumulare la risorsa idrica  fornita da ACA. Le operazioni si sono prolungate fino alle ore 6:00 di questa mattina, a causa dei necessari tempi tecnici strettamente occorsi per il riempimento del notevole volume del serbatoio e della limitata portata concessa da ACA.

Tempi che, allo scopo di evitare ulteriori disagi, sono stati dimezzati, avendo proceduto – inizialmente – al riempimento di un solo serbatoio; operazione che si è conclusa questa mattina alle ore 6:00. Nella mattinata sempre di oggi sono stati effettuati altresì, a cura del laboratorio incaricato dal comune, i nuovi prelievi per le necessarie verifiche di potabilità. Gli esiti delle nuove analisi, saranno inviati alla ASL non appena nelle disponibilità del Comune.

A causa della limitata portata dell’acqua a disponibilità, il Comune invita a fare un uso parsimonioso della risorsa, per evitare eventuali razionamenti. Si ricorda che fino a revoca dell’ordinanza sindacale di divieto dell’uso a scopo potabile dell’acqua, non è consentito l’uso a fini alimentare, neanche bollita.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate