Pescara, il liceo Marconi verrà demolito

Pescara. Addio liceo Marconi, benvenuto nuovo liceo Marconi.

Come riferisce il quotidiano Il Centro, la scuola superiore, storicamente conosciuta come istituto magistrale e poi linguistico, oggi frequentata da circa 1400 studenti, sarà abbattuta e ricostruita da capo.

Dopo il travagliato anno scolastico sotto pandemia, l’istituto scolastico si appresta ad essere svuotato di arredi e suppellettili, pronti ad essere spostati in magazzini della Provincia di Pescara, ente che lo gestisce. Nemmeno gli esami di Stato verranno svolti in sede, per portare un minimo di regolarità dopo i lunghi mesi di dad, bensì dislocati altrove.

Finito il trasloco, grazie a un finanziamento da 8 milioni di euro ottenuto dal ministero grazie alla Regione, l’intera struttura sarà demolita e ricostruita per adeguarla alle normative di sicurezza anti-sismiche.