A Pescara la Digital Valley d’Abruzzo

Pescara. Sarà Pescara a ospitare la Digital Valley d’Abruzzo, il grande Polo Digitale abruzzese, creando un grande campus tecnologico capace di attrarre giovani talenti e tutta la più innovativa tecnologia che, con la pandemia, ha subito un’accelerazione straordinaria.

La Regione Abruzzo sosterrà l’iniziativa, ormai già partita, con la programmazione 2021-2027. Nel frattempo una prima fase della sperimentazione partirà con la prima edizione della Start Cup Abruzzo, una competizione tra le migliori idee digitali utili per sviluppare modelli di ottimizzazione della qualità della vita della gente attraverso nuove App e le finaliste parteciperanno alla Start Cup nazionale.

“Un’iniziativa che rientra a pieno titolo nella ‘Festa della Rivoluzione’, rendendo omaggio a colui, Gabriele d’Annunzio, che è stato il più grande innovatore del ‘900 e che è stato il visionario per eccellenza”, ha affermato il Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri nel corso della conferenza stampa odierna convocata per presentare la nascita della Digital Valley-Polo Digitale Abruzzese e della Start Cup Abruzzo-Business Plan Competition del ‘Mondo Digitale’.