Pianella, rinasce la discarica bruciata

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 14:25

Pianella. Rinasce la vecchia discarica di Morrocino: pronto il ripristino dopo l’incendio del 2009.

La vecchia discarica comunale dismessa di contrada Morrocino sarà a breve oggetto di un consistente intervento di ripristino impianti e messa in sicurezza. Ad annunciarlo è il sindaco Sandro Marinelli, che ricostruisce come “nel settembre del 2009 si sviluppò un incendio che interessò il sito della dismessa discarica, compromettendo il funzionamento degli impianti”.
” Si tratta di un importante intervento – aggiunge l’assessore all’ecologia ed ai lavori pubblici Antonio Faieta – per il radicale ripristino di tutta l’impiantistica dell’area interessata dalla vecchia discarica che, nonostante sia dismessa da anni, necessita di costante monitoraggio e periodici interventi manutentivi che questa amministrazione ha messo in primo piano. I lavori per un importo di 83.486 euro sono stati affidati alla ditta Lucsa di Tocco da Casauria e prenderanno avvio non appena le condizioni meteo renderanno praticabili i terreni circostanti”.
” Anche il sito attiguo di proprietà della società Ambiente S.p.a.– continua il sindaco – che, dopo la cancellazione da parte della provincia dal piano rifiuti, non vedrà la realizzazione della paventata discarica emergenziale, sarà oggetto di un intervento di ripristino delle recinzioni, pulizia e monitoraggio dell’intero perimetro poiché gli uffici comunali hanno rilevato una situazione di scarsa manutenzione ed invitato la società proprietaria a provvedere con urgenza alle opere necessarie”.