-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Città Sant’Angelo: “Lavori pagati ma strade ancora rotte”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 5:30

Città Sant’Angelo. Abbandono e degrado da anni in Via San Martino, Via Baiocchi e Via Crognale a Città Sant’Angelo: a denunciare la situazione è il Gruppo Consigliare di Responsabilità Comune.

“E’ urgente la manutenzione ordinaria e straordinaria”, affermano i consiglieri comunali Valloreo, Perazzetti, Travaglini e Ruggieri, “le vie presentano un manto stradale estremamente rovinato che danneggia  le autovetture di chi ci transita e mette a rischio l’incolumità dei motociclisti,  l’assenza di regimentazione  delle acque bianche e marciapiedi nonché di segnaletica”.

“Ciò che sorprende”, prosegue il gruppo di opposizione, “è che il Comune fino ad oggi ha speso soldi per fare più progetti sempre riguardanti la stessa cosa: nel 2009 progetto interno per la sistemazione di Via San Martino per un importo di lavori previsti per 300mila euro; nel 2014 , si decide di affidare ad un professionista esterno, l’incarico di redigere un nuovo progetto per la manutenzione strade San Martino, nonostante il primo progetto non fosse stato ancora realizzato, per un compenso di circa 20mila euro e per lavori pari a oltre 200mila euro, dei quali verranno effettuati però  interventi per sostituzione di pali dell’illuminazione per un importo di 23mila euro, nell’arco di ben 2 anni, rimanendo irrisolte tutte le problematiche inerenti la sicurezza veicolare e pedonale”.

“Nel 2015”, aggiungono gli avversari dell’amministrazione Florindi, “vengono affidati i lavori per oltre 200mila euro mai partiti, relativi ad altro progetto ancora. Una frenesia di progettazioni , che non viene tradotta in opere ormai indifferibili: l’Amministrazione dovrà spiegare ai cittadini il motivo di tutto ciò , perché presenteremo interrogazioni e chiederemo che si faccia chiarezza sull’argomento visto che fino ad oggi il Comune ha affidato un incarico 20mila euro a fronte di lavori effettuati nell’arco di 2 anni,  per la cifra di soli 23mila euro”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate