-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Montesilvano, tentano furto in villa: cittadini li fanno arrestare

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 4:04

Montesilvano. Mettono a soqquadro una villetta cercando di arraffare quanto possibile, ma vengono messi in fuga dai Carabinieri, allertati da alcuni cittadini che notano dei movimenti sospetti: in manette, ieri sera, a Montesilvano, due giovani – un senegalese di 20 anni ed un romeno di 16, accusati di tentato furto in abitazione.

Attorno alle 22, alcuni cittadini in transito tra via Isonzo e via Torino hanno notato qualcosa di strano all’interno di una casa indipendente su due piani ed hanno subito contattato il 112. All’arrivo dei Carabinieri due persone sono scappate dal balcone al primo piano e una era già nel giardino. I tre malviventi si sono dati alla fuga, ma due di loro, il senegalese ed il romeno, sono stati bloccati dai militari dell’Arma della locale Compagnia, agli ordini del capitano Vincenzo Falce.

I ladri erano entrati nell’abitazione forzando una finestra al piano terra ed avevano già messo a soqquadro la casa, ma sono stati ‘disturbati’ prima che potessero prendere oggetti di valore.

Stamani la direttissima: il senegalese ha patteggiato un anno e quattro mesi, pena sospesa; il minorenne romeno è finito in un centro di accoglienza per minori all’Aquila.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate