-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, case popolari: morosità per 7,5 milioni di euro

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 17:32

Pescara. Una task force “che incominci subito a lavorare per aprire i cantieri con gli 8 milioni a disposizione dell’Abruzzo per la manutenzione delle case popolari.

A richiederla è il Sindacato Inquilini Casa e Territorio di Pescara, che sottolinea: “Il Governo ha stanziato per l’Abruzzo quasi 8 milioni di euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle case popolari di proprietà delle Ater e dei comuni, una somma considerevole, necessaria per recuperare le centinaia di alloggi sparsi in regione, attualmente murati, quindi indisponibili, a causa delle fatiscenti condizioni strutturali e igienico-sanitarie in cui versano”.

“A fronte del sempre più lungo elenco di bisognosi”, prosegue il Sicet “è indispensabile ampliare l’offerta di case pubbliche per garantire un tetto a chi non ce la fa con le proprie forze. Le Ater e i comuni, d’altro canto, non hanno fondi propri per recuperare le case chiuse; anzi, l’elevata quota di morosità accumulata negli ultimi 40 anni in pratica li costringe all’immobilismo. L’Ater di Pescara, solo per fare un piccolo esempio, ha una morosità di circa 5 milioni di euro su 4.400 alloggi di proprietà; mentre il comune di Pescara arriva a circa due milioni e mezzo su 760 alloggi”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate