-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, al via il convegno sulla teleriabilitazione dei pazienti con difficoltà motorie

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 23:34

Pescara. Primo convegno, organizzato dalla Fondazione Paolo VI di Pescara, sotto la presidenza di monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne e di don Marco Pagniello, coordinatore generale delle strutture di proprietà della diocesi.

Il convegno , che tratterà l’argomento ‘Teleriabilitazione e la riabilitazione neurocognitiva del paziente emiplegico adulto’, si svolgerà sabato 27 febbraio, presso la sala convegni del Centro Adriatico (lungomare Giovanni XXIII, 55).

“È un’occasione per offrire formazione a medici, fisioterapisti, logopedisti ed infermieri su un approccio terapeutico essenziale e per dare il ‘La’ alla volontà di ristrutturare i nostri centri, perché possano essere sempre di più testimonianza di eccellenza professionale e segno efficace di un’attività sociale ispirata dalla carità”, ha illustrato monsignor Valentinetti.

La teleriabilitazione è uno strumento innovativo, che permette il trattamento riabilitativo attraverso le tecnologie internet e della comunicazione. La proposta sarà presentata in una sessione teorica e in una pratica da Valerio Sarmati, fisioterapista e docente di Riabilitazione Neurotramatologica e da Sergio Maria Giovanni Vinciguerra, fisioterapista e direttore della Scuola di Fisioterapia S. Maria della Pietà di Roma.

“È significativo iniziare il nostro servizio con una giornata di formazione professionale”, ha aggiunto don Marco Pagniello, neo-coordinatore generale della fondazione Paolo VI, “perché è attraverso l’aggiornamento dei nostri operatori che possiamo offrire un servizio, sempre migliore, a chi si accosta ai nostri centri sparsi per il territorio abruzzese”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate