Incendi L’Aquila, situazione sotto controllo: in corso bonifica

Questa mattina la situazione degli incendi dell’Aquila è sotto controllo: le forti piogge di ieri hanno aiutato a domare le fiamme e per questo non è stato richiesto l’intervento dei Canadair.

A renderlo noto è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. Al momento sono in azione 100 Vigili del fuoco e 50 alpini del 9/o reggimento dell’Aquila per le operazioni di spegnimento e bonifica a terra, oltre a 58 unità di protezione civile.

Operativi anche funzionari e tecnici del Comune per fornire tutto il supporto necessario mentre un elicottero effettua lanci puntuali d’acqua sugli ultimi fumaioli.

E’ fatto comunque assoluto divieto a persone non autorizzate ad accedere nei luoghi del territorio comunale dell’Aquila interessati dagli incendi divampati a partire dal 30 luglio.

I Vigili del Fuoco, l’Esercito e la Protezione civile stanno intervenendo da terra per lo spegnimento dei focolai ancora attivi. Pertanto, l’emergenza è ancora in corso e l’avvicinarsi alle zone percorse dalle fiamme rappresenta tuttora un pericolo per l’incolumità personale e potrebbe compromettere le menzionate operazioni di spegnimento.