-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Perdonanza L’Aquila, Fuoco del Morrone: fiaccola portata da quattro giovani donne

Ultimo Aggiornamento: martedì, 24 Ottobre 2017 @ 23:51

L’Aquila. Stephanie Hibo, Enrica Martini, Deborah Mazzeschi E Irene Moroni sono le quattro giovani donne che domani, 23 agosto 2017, porteranno la fiaccola del Fuoco del Morrone alla Basilica di San Bernardino all’Aquila per accendere il Tripode della Pace e dare il via alla 723° Perdonanza Celestiniana.

Partita da Sulmona lo scorso 16 agosto la fiaccola sarà portata da quattro tedofore che prestano servizio civile nazionale nella struttura del Movimento Celestiniano, che organizza ogni anno il percorso del Fuoco del Morrone, dove le giovani si impegna in attività assistenziali e di accoglienza agli immigrati lavorando a contatto soprattutto con donne e bambini.

A loro le popolazioni attraversate dal Fuoco del Morrone hanno affidato la lettura di un documento con cui si vuole lanciare al mondo un messaggio di pace e fratellanza un messaggio di speranza per le popolazioni del centro Italia che proprio un anno fa venivano colpite d aut disastroso terremoto che oggi si estende anche agli abitanti dell’isola di Ischia che stanno vivendo la stessa esperienza.

L’accensione del Tripode da parte del D Sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi a cui la quattro ragazze consegneranno la fiaccola sarà quindi anche un momento di solidarietà e di ricordo di tutte le vittime dei sismi che stanno colpendo il nostro Paese.

La scelta delle quattro giovani donne che saranno a disposizione die giornalisti per domane e foto domani pomeriggio alle 18.30 nel piazzale antistante la Basilica di Santa Maria di Collemaggio, è stata presa per seguire il tema della donna scelto per questa edizione della Perdonanza Celestiniana.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate