-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila: addio a Gianlorenzo Conti, presidente dell’Ordine degli Architetti

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 20:48

L’Aquila. “Ci ha lasciato Gianlorenzo Conti. Uomo dotato di forte personalità, a volte da prendere con le molle, e di grande lealtà”.

Lo scrive l’assessore alla Ricostruzione del Comune dell’Aquila, Pietro Di Stefano, in un messaggio di cordoglio per la prematura scomparsa del presidente dell’Ordine degli architetti dell’Aquila.

Conti, 63 anni, originario di Volturino (Foggia) è deceduto nella notte a causa di una malattia. 

La sua attività è stata densa e l’impegno sulla Ricostruzione dell’Aquila molto intenso, stante anche la competenza specifica sul restauro e sul recupero.

Sotto la Sua Presidenza la realizzazione della più grande e importante sede che gli Architetti abbiano mai avuto: l’opera era il perno di una pianificazione dell’attività dell’Ordine destinata ad essere un Laboratorio del pensiero libero e competente sulle ultime tecniche di ricostruzione dell’Aquila post sisma.

“Da presidente dell’Ordine degli Architetti – ricorda l’assessore – aveva interpretato la ricostruzione dell’Aquila e del territorio come un dovere deontologico, ma soprattutto come un dovere di uomo nell’affrontare i tanti problemi del post sisma.

Di lui abbiamo apprezzato quella schiettezza ed energia che è stata essenziale per mettere a punto i processi della ricostruzione nel corso di incontri spesso serrati, a volte tesi, ma dai quali – grazie anche a lui – si è usciti sempre con un risultato positivo.

Devo anche a lui – prosegue Di Stefano – l’aver condotto il concorso internazionale su piazza d’Armi insieme all’Ordine nazionale e provinciale degli Architetti. Proprio per questi motivi, non ci mancherà solo il professionista, ma anche l’uomo e l’Aquilano. E a me anche l’amico.

Esprimo il più profondo cordoglio e porgo le più sentite condoglianze alla famiglia di Gianlorenzo Conti e all’Ordine degli Architetti.

“Abbiamo perso una persona speciale – scrive lo stesso l’Ordine in una nota – Gianlorenzo e’ stato un riferimento e un amico. Nei momenti difficili ha saputo sempre procedere con chiarezza e rettitudine di intenti, cosi’ come nei momenti di euforia ha saputo rimanere saldo nei prinicipi. Sarà sempre la nostra guida”.

 

Camera ardente nella sede dell’Ordine

“La famiglia di Gianlorenzo Conti ha acconsentito affinchè si possa allestire la camera ardente presso la sede dell’Ordine degli architetti consentendo di poter incontrare Gianlorenzo presso la sua seconda casa che tanto ha desiderato e voluto”. A rendere nota la notizia è una nota dello stesso Ordine.

L’orario previsto è dalle ore 12.00 alle ore 14.45 di domani. I funerali si terranno sempre domani alle ore 15.00 nella chiesa di S. Mario della Torretta.

Cialente: ‘Grande uomo e grande professionista’

“Un grande uomo e un grande professionista. Molti dei risultati ottenuti in questi anni per ottimizzare e velocizzare la ricostruzione sono stati raggiunti anche grazie al suo apporto. Ore ed ore di riunioni, discussioni, confronti, a volte anche qualche scontro, che si risolveva con il classico abbraccio. Con lui se ne va uno degli attori della ricostruzione della nostra città ed un amico leale”.

Con queste parole il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente ricorda Gianlorenzo Conti, presidente provinciale dell’Ordine degli Architetti.

“Mi unisco al cordoglio dell’assessore Pietro Di Stefano – ha proseguito Cialente – e ribadisco con lui il grande contributo fornito da Gianlorenzo Conti affinchè importanti progettualità, come il piano di recupero dell’area di piazza d’Armi, vedessero la luce. Persona di straordinaria serietà, altissima professionalità e grandi doti umane, ha lavorato con impegno e senso di responsabilità alla sfida della ricostruzione, mettendo in campo con entusiasmo la sua esperienza, le sue idee, il suo ruolo nell’ordine professionale degli architetti.

Abbiamo condiviso professionalmente momenti significativi e delicatissimi e ho potuto apprezzarne la lealtà e l’attaccamento alla sua città. In questo giorno di lutto – ha concluso Cialente – giungano alla sua famiglia le più sentite e commosse condoglianze da parte mia, della giunta comunale e della Municipalità tutta”.

Pezzopane: ‘Ci lascia un amico sempre disponibile’

“Ci lascia un professionista dalle straordinarie qualità. Un amico sempre disponibile e positivo. Una grave perdita per L’Aquila e l’Abruzzo”.

Queste le parole di cordoglio della senatrice Stefania Pezzopane per la scomparsa del Presidente dell’Ordine degli Architetti.

“Gian Lorenzo Conti ha dato un contributo prezioso alla ricostruzione dell’Aquila. Attivo fin dalle prime ore al lavoro con i suoi suggerimenti e i suoi consigli in ogni riunione. Anche negli incontri propedeutici alla compilazione del mio testo di legge, le sue proposte sono state preziosissime e apprezzate da tutti, segno della sua competenza e lungimiranza. Aveva a cuore le sorti della città e aveva fatto i salti mortali per dare una bellissima sede all’Ordine degli Architetti, che dopo il sisma aveva perso quella storica.

Abbiamo collaborato in molte occasioni, dando sempre prova di grande sensibilità e disponibilità alla crescita della nostra città. Alla famiglia le mie più sentite condoglianze”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate