-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Avezzano, è ai domicliari ma “trasporta” 1 kg di hashish

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 15:33

Avezzano. In giro con oltre 1 chilo di hashish e questo nonostante fosse confinato agli arresti domiciliari con il permesso di recarsi al lavoro e munito di braccialetto elettronico. Il personale della Polizia di Stato ha proceduto all’arresto di I. D. T, di anni 36, avezzanese, sorpreso con 1,2 chili di fumo e 5 grammi di cocaina.

 

 

 

 

Nel corso di uno specifico servizio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano, ha proceduto al controllo dell’arrestato, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con il dispositivo del braccialetto elettronico e con permesso di uscire per recarsi al lavoro.

L’orario, ma soprattutto il luogo dove è stato notato l’uomo, non essendo sull’itinerario autorizzato, ha insospettito i poliziotti, inducendoli ad effettuare una perquisizione di rinvenire la sostanza stupefacente, suddivisa in 12 panetti da circa 100 grammi ciascuno.

 

 

La perquisizione, estesa anche al domicilio, ha permesso di recuperare altra sostanza stupefacente del tipo cocaina, un’ulteriore modica quantità di hashish, materiale per il “taglio” e per il confezionamento delle sostanze stupefacenti.

I.D.T. è stato tradotto nella Casa Circondariale di Avezzano.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate