Torrevecchia Libera: ‘Interessi privati nel Prg’

Torrevecchia Teatina. Il 22 giugno scorso il Consiglio comunale, riunito in pubblica seduta, non ha adottato il PRG. I Consiglieri del gruppo di maggioranza hanno dichiarato di avere interessi personali sul piano ed hanno abbandonato l’aula consiliare. Mancando il numero per la validità del Consiglio, che è di quattro consiglieri in seconda convocazione, sia per l’adozione che per l’approvazione del PRG, il Consiglio comunale sarà commissariato. Si ricorrerà ad un Commissario ad Acta nominato dalla Regione Abruzzo.

“Per chiarezza politica ed amministrativa – dichiara il gruppo consiliare Torrevecchia Libera – l’interesse dichiarato da Sindaco e Consiglieri di maggioranza potrà essere rimosso, ovviamente, o con la modifica del PRG, nelle previsioni dei terreni di loro proprietà, o con le loro dimissioni, non certamente con il Commissariamento. Inutile ricordare che l’amministratore pubblico dev’essere libero da vincoli d’interesse privato. Chi ha di questi problemi nella gestione della cosa pubblica non può amministrare.”

Per la cronaca, il PRG è stato già oggetto d’approvazione nel passato, sia nel 2001 che nel 2008 e poi anche in altre due circostanze tecniche senza rilievi ed interessi privati dei consiglieri in carica e senza ricorso a Commissari ad Acta di sorta.

“Quanto accaduto è gravissimo. Se poi si considerano i ritardi finora accumulati (i tempi per l’approvazione erano fissati per il giugno 2019) i silenzi amministrativi finora registrati (interrogazioni senza risposte), la perentoria contrarietà all’istituzione della commissione d’indagine (bocciata dalla maggioranza nel febbraio scorso), gli ostacoli rilevati nella visione dei documenti (indifferenza amministrativa a pubbliche richieste dell’opposizione) e la spesa finora sostenuta dal 2015 per l’urbanistica in questo Comune (oltre 90 mila euro), si rende inutile ogni commento, i limiti raggiunti si possono solo superare …! – continua il Gruppo Consiliare Torrevecchia Libera che sabato prossimo, 4 luglio alle ore 21:00 presso la Sala Consiliare del Municipio a Palazzo Valignani, sarà a disposizione dei cittadini che vorranno conoscere lo stato attuale dell’iter d’approvazione del Piano Regolatore Generale di Torrevecchia Teatina.

“Le generazioni future, nonostante disinteressi ed indifferenze varie del momento, saranno comunque costretti a vivere in quel territorio che sapremo difendere, conservare, tutelare e trasformare nel giusto modo. Affari, speculazioni ed appetiti vari non seguono certamente logiche di bene comune; l’unica garanzia rimane sempre e comunque la partecipazione diretta di ogni cittadino; tutto il resto non conta perché si disperde nelle ombre delle comuni finzioni ed ipocrisie – conclude il Gruppo Consiliare Torrevecchia Libera – l’incontro pubblico, di sabato sera, si svolgerà in un lasso di tempo molto contenuto e nel rispetto delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid19.”