- EVO -

Il prefetto di Chieti diffida il Comune di Cupello

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 9 Settembre 2021 @ 2:16

Dovrà approvare il rendiconto di gestione 2020 entro 20 giorni pena il commissariamento

Cupello. “Questa mattina ci è stata notificata l’allegata diffida del Prefetto di Chieti, con la quale viene intimato al Consiglio Comunale di Cupello di procedere entro 20 giorni all’approvazione del Conto Consuntivo del 2020, pena, così come previsto dall’ordinamento sugli enti locali, la nomina di un “commissario ad acta” e il contestuale scioglimento dell’assise civica.

- EVO -

I tecnicismi amministrativi e il vigente regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale consentiranno di evitare lo scempio della democrazia rappresentativa ed elettiva, quale è la nomina di un ‘commissario’; ma questa è l’evidente e triste realtà in cui la maggioranza di centrodestra a trazione leghista, che guida Cupello ormai da 7 anni, ci ha portato, a causa del suo modo allegro e imprudente di governare e di gestire le risorse del Comune.

La gravità della situazione è certificata dai primi atti deliberativi adottati dalla Giunta Comunale nei quali, per cercare di rassicurare la Corte dei Conti, si paventano solo nuove tasse e imposte a carico dei cittadini.

- EVO -

Su questo però tacciono, cercando di alleggerire l’amara pillola che toccherà pagare ai Cupellesi, aleggiando che “…tutto si aggiusterà”.

La severità delle due relazioni della sezione Abruzzese della Corte dei Conti, in realtà, dimostra ben altro.

Nel frattempo aspettiamo anche di conoscere l’autorevole giudizio del Revisore dei Conti che, al momento, ha solo rimesso un parere “con riserva”, in attesa di buone nuove da parte dell’Amministrazione attiva.

Noi, che abbiamo sempre agito con spirito costruttivo e collaborativo, rifuggiamo volentieri da atteggiamenti pilateschi o di puro sciacallaggio politico, ma aspettiamo la riunione degli organi deputati, quali Commissione Consiliare e Consiglio Comunale, per esprimere giudizi e proposte di merito”. Si legge così in una nota del gruppo consiliare “Insieme per Cupello”.

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate