Chieti, intervento di consolidamento dissesto idrogeologico: interrogazione della Lega

Chieti. Il gruppo consiliare Lega Salvini del Comune di Chieti presenta un’interrogazione a risposta in aula sul Piano degli investimenti prima annualità 2019-Intervento di consolidamento dissesto idrogeologico -versante Theate Center.
Questo è il testo dell’interrogazione:
   SI PREMETTE
– Che il Comune di Chieti, nell’ambito del D.P.C.M. 27.02.2019- Piano degli investimenti prima annualità 2019,  ebbe ad approvare “Intervento di consolidamento del dissesto idrogeologico riscontrato sul versante a ridosso del centro direzionale Theate Center in Via Spezioli “ beneficiando di un finanziamento ministeriale di complessivi € 1.370.000,00,
– Che ad espletamento della gara di appalto, i lavori furono aggiudicati alla Ditta CO.E.S. S.r.l. con Sede in Catanzaro per € 686.788,88 e formalizzati con contratto N.1403 del 30.09.2019 ;
– Che i lavori aggiudicati ebbero inizio il 18.12.2019 ,per la durata del tempo contrattuale di 240 giorni ;
– Che allo stato attuale i lavori, non presentano evoluzione di esecuzione e risultano in condizione di fermo prolungato ,considerando anche l’importanza che gli stessi rivestono per la sicurezza idrogeologica di tutta la zona ,fortemente messa a rischio proprio in corrispondenza del versante interessato delle opere;
PER QUANTO PREMESSO
Interrogano il Signor SINDACO DEL COMUNE DI CHIETI su quanto segue:
–  a che punto si trovano i lavori affidati alla predetta ditta CO.E.S. R.r.l. con sede in Catanzaro , iniziati sin dal 18.12.2019 ?
– Quanti Stati di Avanzamento Lavori sono stati riconosciuti dalla D.L. e liquidati all’Impresa ?
– Quali sono i motivi del ritardo del mancato rispetto dei tempi contrattuali.