Lanciano, droga e danneggiamenti: due deferimenti in altrettanti interventi della Polizia

Lanciano. Ieri pomeriggio, nel corso di un’attività di prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, gli agenti della Sezione Anticrimine del Commissariato di Lanciano, diretti dal Vice Questore Lucia D’AGOSTINO, procedevano a perquisire il domicilio di G.G. di anni 46 di Lanciano, rinvenendo all’interno di una cassetta di sicurezza: n. 2 dosi di sostanza del tipo cocaina, in bustine termosaldate, pronte per essere spacciate. Inoltre è stato trovato un bilancino di precisione ed un foglio in plastica dello stesso tipo utilizzato per il confezionamento.

Il tutto veniva sequestrato e messo a disposizione della locale Procura della Repubblica. GG. veniva deferito per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Sempre ieri pomeriggio, l’equipaggio della Volante interveniva in questa zona industriale ove, alcuni cittadini segnalavano un uomo, successivamente identificato di C.D. di anni 48 di Lanciano, che stava danneggiando, con immotivata ed inaudita violenza, alcune autovetture ivi parcheggiate ed alcune luci di un’abitazione.

C.D. veniva bloccato prontamente dagli Agenti della Volante ed accompagnato presso il locale Commissariato. Sul posto l’uomo andava in escandescenza, opponendo resistenza e minacciando gravemente i poliziotti che lo avevano bloccato. Lo stesso veniva deferito per i reati di resistenza a P.U., danneggiamento e minacce.