-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chikungunya: un caso nelle Marche

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 15 Gennaio 2018 @ 1:06

Il paziente, ormai guarito, aveva trascorso tre settimane in una città del Lazio.

Un caso di Chikungunya è stato diagnosticato dai medici dell’ospedale di Fabriano. Il paziente, un 65enne di Castelplanio in provincia di Ancona, ha mostrato i primi sintomi della malattia al rientro da un soggiorno in una città laziale. L’uomo, guarito, è stato già dimesso.

La regione Marche ha allertato i comuni di Fabriano e Castelplanio, che provvederanno alle disinfestazioni, rese necessarie dal fatto che la Chikungunya si trasmette proprio tramite le punture di zanzare che si sono infettate pungendo un soggetto malato.

Il caso di Chikungunya verificatosi nelle Marche è molto probabilmente correlato con l’epidemia in corso nel Lazio, dove la situazione è costantemente monitorata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, che proprio ieri ha pubblicato un documento in cui consiglia alle persone che viaggiano nelle zone interessate dal virus di prendere alcune precauzioni, come indossare vestiti che riducano il più possibile la pelle potenzialmente esposta alle punture e utilizzare i repellenti contro le zanzare.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate