Forno a microonde. Whirlpool, Samsung o Candy?

forno a microonde

Come scegliere il Miglior forno a microonde

Dal giorno della sua apparizione sul mercato, il forno a microonde ha acquistato sempre più popolarità diventando uno degli elettrodomestici più utilizzati in cucina.

Questo tipo di forno riesce  a raggiungere temperature elevate velocemente, in modo da scongelare e riscaldare gli alimenti, con un ridotto consumo energetico.

Oggigiorno il mercato offre un’ampissima varietà di modelli, quindi scegliere quello più adatto alle proprie esigenze non è per niente semplice. Per orientarsi al meglio è necessario sapere le caratteristiche più importanti del forno a microonde in modo da scegliere il migliore.

Miglior forno a microonde Altroconsumo:

Il più venduto su Amazon: Forno a Microonde Samsung

La nostra scelta: Forno a microonde Whirlpool

Il più scelto dai consumatori: Forno a microonde Candy

Forno a microonde: come funziona

Il funzionamento del forno a microonde è basato sul magnetron, ossia un dispositivo in grado di tramutare l’elettricità in microonde. In pratica si tratta di radiazioni a bassa energia che si diffondono attraverso un’apertura presente nel vano cottura e, una volta che rimbalzano sulle pareti del forno, si riflettono sul cibo in esso contenuto. Mentre ne sistemi di cottura elettrici e a gas, il calore, mediante il processo di conduzione, arriva sul cibo dall’esterno verso l’interno, lo stesso non avviene nei forni a microonde. Le onde microonde propagano il calore attraverso due diversi processi, la rotazione del dipolo e la polarizzazione ionica, che si verificano in tempi talmente ristretti da consentire un rapido riscaldamento degli alimenti in modo più eterogeneo rispetto a quello dei sistemi convenzionali. Il forno a microoonde non fa male.

Forno a microonde: pro e contro

I vantaggi derivanti dall’uso del forno a microonde sono diversi:

  • permette di scaldare in modo veloce qualsiasi alimento precotto o preconfezionato e di cuocere verdure e carni bianche in breve tempo;
  • fa risparmiare una quantità notevole di tempoe di spese per il gas o l’elettricità;

Tra gli svantaggi principali di questo elettrodomestico invece bisogna ricordare:

  • non è adatto a tutte le tipologie di alimenti;
  • dal punto di vista estetico, il cibo pur essendo cotto non presenta con il classico colore bronzato che significa una corretta cottura;

Migliori forno a microonde: i prezzi

Quando si parla di forno a microonde, il prezzo è uno dei fattori più rilevanti. Ovviamente, come accade per altri elettrodomestici destinati alla cucina, il prezzo varia a seconda delle minori o maggiori funzioni e caratteristiche tecniche di cui il forno prescelto è dotato. Sul mercato è possibile acquistare un modello base di forno a microonde compatto a partire da un costo di 50 euro circa, per arrivare a spendere anche oltre 1.000 euro per modelli dotati delle migliori tecnologie e funzioni del momento.

Forno a microonde: come scegliere quello ideale

Quando si sta per acquistare un forno a microonde, è fondamentale valutare ogni genere di fattore: quindi oltre ai gusti estetici personali, è necessario prendere in considerazione criteri di scelta oggettivi come ad esempio lo spazio in cui andrà collocato l’elettrodomestico in questione. Il forno a microonde di cui si sta valutando l’acquisto deve adattarsi alla propria cucina: inoltre se si ritiene determinante il design, bisogna tenere conto dello stile della cucina. Qualora gli altri elettrodomestici sono in acciaio inox, anche il forno a microonde dovrà essere realizzato con questo materiale. Nel caso del forno a microonde da incasso, la scelta dovrà essere indirizzata verso un modello le cui dimensioni siano compatibili con lo spazio disponibile.

Il forno a microonde combinato può offrire diversi tipi di cottura, come quella grill, microonde e grill, statica, ventilata e a vapore. Non tutti questi tipi diversi di cottura sono disponibili in ogni modello. La cottura grill è perfetta per avere la croccantezza di alcuni cibi. Scegliere un modello che abbia diversi tipi di cottura significa cuocere sempre nella maniera migliore pietanze come pesce, carne o verdure, che di solito vengono cucinate al forno.

Tra i criteri di scelta più importanti c’è poi la potenza di cottura: più è alta la potenza (espressa in Watt), maggiore sarà la rapidità di cottura del cibo. I modelli di forni a microonde che si trovano principalmente in commercio sono dotati di una potenza compresa tra i 700 e i 1.100 Watt. La potenza di cottura è uno dei fattori che determinano il costo di un microonde, per questo è molto utile in fase di acquisto propendere sempre per un modello di dimensioni medio grandi che possa fare affidamento su una potenza di minimo 1.000 Watt in modo tale da riuscire a sfruttare tutti i possibili vantaggi della cottura a microonde.

Anche la rumorosità è uno degli elementi che non devono essere trascurati al momento della scelta del forno a microonde ideale. Questo soprattutto quando in casa ci sono familiari particolarmente sensibili ai rumori. La rumorosità emessa dal forno a microonde durante il funzionamento non è standard, ma varia da modello a modello. Attenzione quando si decide di prendere il forno a microonde online, perché diventa impossibile poterne valutare la rumorosità in prima persona: in questi casi risulta utile leggere le recensioni di chi già lo ha già scelto.

Offerte: I Migliori forni a microonde classifica 2020

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.