Bicchiere rotto e vetro ovunque? Niente scopa e paletta, ecco il trucco per raccogliere fino all’ultimo granello

Hai rotto un bicchiere di vetro e ora ci sono pezzi ovunque? Niente paura: ti sveliamo il sistema per raccoglierli senza scopa e paletta.

A tutti può capitare di far cadere accidentalmente un bicchiere di vetro e di conseguenza di romperlo. Niente di grave: l’importante è non farsi male e raccogliere subito i pezzi per evitare che qualcun altro ci passi sopra ferendosi. Di solito per porre rimedio a questo piccolo inconveniente si ricorre all’utilizzo di scopa e paletta.

Bicchiere rotto cosa fare
Bicchiere rotto e vetro ovunque? Niente scopa e paletta, ecco il trucco per raccogliere fino all’ultimo granello-Abruzzo.cityrumors.it

Spesso, però, questa soluzione non è sufficiente per eliminare i frammenti più piccoli che tendono ad infilarsi negli angoli più nascosti della casa come ad esempio dietro ai mobili oppure nelle fughe fra le piastrelle del pavimento.

Ecco perché un’alternativa potrebbe essere quella di usare l’aspirapolvere. Attenzione, però, perché in questo caso si rischia di danneggiare l’elettrodomestico con qualche scheggia di vetro. Insomma, se non vuoi correre inutili pericoli prova ad usare questo trucco infallibile.

Bicchiere rotto e vetro ovunque? Lascia perdere scopa e paletta e metti in pratica questo trucco

Se anche tu sei piuttosto distratto ed anche un poco maldestro e ti capita spesso di far cadere per terra piatti e bicchieri lascia perdere scopa e paletta e metti subito in pratica questo trucchetto a dir poco infallibile che ti permetterà di raccogliere tutti i cocci in un battibaleno senza rischiare di dimenticartene qualcuno o, peggio ancora, di farti per sbaglio del male.

Tutto quello che ti serve è un prodotto che tutti noi abbiamo praticamente sempre in casa. Hai già capito di che cosa stiamo parlando? Ebbene, per raccogliere anche i frammenti più piccoli di vetro faresti bene ad usare un pezzetto di pane. Ma facciamo subito un passo indietro e spieghiamoci meglio.

vetri rotti rimedio
Come raccogliere i vetri rotti: il trucco infallibile -Abruzzo.cityrumors.it

Prendi del pane e spezzane un pezzetto. Afferralo dalla parte della crosta e appoggia il lato della mollica sul pavimento. In questo modo, le schegge di vetro resteranno attaccate al pane come per magia e sarà più facile pulire tutto senza perdere né tempo né energie, ma soprattutto senza rischiare di farsi male.

Ovviamente per evitare di sprecare il cibo utilizza del pane vecchio o se non ce l’hai stacca solo un pezzettino minuscolo. Ecco infine un ultimo accorgimento. Se hai rotto un bicchiere di vetro ricordati di buttarlo via nel sacco dell’indifferenziato perché il vetro utilizzato per realizzare i bicchieri non è riciclabile, in quanto è mescolato con altri materiali. Discorso analogo anche per la ceramica. Attenzione a non sbagliare!

Impostazioni privacy