Bandiera rossa: si può fare il bagno lo stesso o è vietato?

Con la bandiera rossa si può fare il bagno lo stesso al mare o è vietato? Ecco che cosa bisogna sapere in merito.

Tutti i bagnanti, almeno una volta nella vita, si sono chiesti se si può andare in acqua quando il bagnino mette la bandiera rossa oppure è vietato. Un dubbio che assale sia i più grandi che i più piccoli. Andiamo a vedere nel dettaglio che cosa sapere.

Bandiera rossa: fare bagno
Cosa fare con la bandiera rossa al mare – Abruzzo.CityRumors.it

Molte volte si sente parlare in merito alle bandiere di balneazione che sono spesso issate sulle spiagge dei litorali italiani. I bagnanti più accorti sanno molti bene che sono presenti tre tipologie di bandiera: quella bianca, quella gialla e quella rossa. Queste bandiere fungono da avviso per le persone che sono in spiaggia.

Esattamente come un semaforo o un cartello stradale, i bagnanti si devono “muovere” in base al colore della bandiera issata. Da qui nasce il dubbio sul fatto se con la bandiera rossa si può fare il bagno al mare oppure e vietato, un dubbio che attraversa soprattutto i più piccoli.

Bandiera rossa, come comportarsi al mare

Le bandiere per la balneazione bianca, rossa e gialla hanno un significato specifico che tutti i bagnanti dovrebbero conoscere e che non hanno nulla a che vedere con le bandiere di segnalazione blu e verdi.

Bandiera rossa mare cosa fare
Attenzione quando c’è la bandiera rossa in spiaggia – Abruzzo.CityRumors.it

C’è da dire che ad occuparsi di issare le bandiere di balneazione è il bagnino, il quale deve tenere presente vari fattori tra cui le previsioni meteorologiche e le segnalazioni della capitaneria di porto. Quando il bagnino issa la bandiera rossa vuol dire che c’è un  divieto di balneazione.

In poche parole, i bagnanti non dovrebbero andare in acqua in quanto ci sono delle condizioni avverse e sfavorevoli alla balneazione. Queste condizioni possono essere determinate da vento, mare mosso, scarsa visibilità o inquinamento delle acque, ma anche dalla possibile presenza di animali pericolosi in mare.

Quando c’è la bandiera rossa, inoltre, i bagnini non forniscono alcune imbarcazioni che in genere sono messe a disposizione dei bagnanti come pedalò o moto d’acqua, proprio per evitare di consentire di uscire dall’acqua.

In aggiunto, bisogna dire, che la bandiera rossa non è un vero divieto di legge, se una persona vuole fare il bagno può entrare in acqua. È più un invito alla prudenza per i tanti bagnanti che popolano le nostre spiagge.

Impostazioni privacy