Mare Fuori 4, bizzarro errore di montaggio: “È rimasta in aria”

Sono tantissimi i telespettatori di Mare Fuori 4 che hanno notato il bizzarro errore di montaggio. Che cosa è successo di così particolare.

Tra le serie più amate dal pubblico italiano troviamo sicuramente Mare Fuori, che sta intrattenendo tutti anche con la sua quarta stagione. Eppure non mancano le polemiche. La più recente riguarda proprio quella sollevata da Elena Cecchetin, sorella di Giulia la studentessa veneziana di 22 anni uccisa dall’ex fidanzato. Infatti Elena ha criticato aspramente la scelta di Amadeus di far leggere il monologo scritto da Matteo Bussola contro la violenza di genere. Elena non si è fermata a criticare solamente il monologo.

mare fuori errore montaggio bizzarro
In molti hanno notato il bizzarro errore di montaggio – Credit Raiplay – Abruzzo.cityrumors.it

Infatti sui suoi social la Cecchetin ha scritto: “Le frasi ascoltate martedì su quel palco sono roba da Baci Perugina. E soprattutto sono frasi sull’amore. Ma l’amore non ha niente a che vedere con la violenza maschile”. Poi Elena ha aggiunto sempre tramite i suoi social: “Di un siparietto intriso di pinkwashing le vittime di femminicidio e 13 sopravvissute se ne fanno poco, sul serio non si poteva fare di meglio?”. Parole al vetriolo contro i protagonisti della fortunata serie, che nelle ultime ore è tornato sotto l’occhio della critica per un errore di montaggio.

Mare Fuori, l’errore di montaggio fa scalpore: cos’è successo

Mare Fuori 4 ha fatto il suo trionfale ingresso su RaiPlay lo scorso 1° Febbraio portando con sé un’ondata di entusiasmo e di ascolti record. A produrre il fenomeno pop ci hanno pensato Picomedia e Roberto Sessa, con le nuove puntate che stanno già catturando l’attenzione del pubblico con una trama avvincente e dei personaggi sempre più coinvolgenti.

Anche se la trasmissione televisiva su Rai 2 è fissata per il 14 febbraio, molti fan hanno già avuto la possibilità di gustarsi i primi sei episodi disponibili in anteprima su RaiPlay.

mare fuori errore montaggio sedia
La sedia sparisce durante la scena – Credit TikTok @clementina_lina – Abruzzo.cityrumors.it

Eppure, nonostante il grande successo, non tutto è stato perfetto nella produzione della serie. Un utente attento su TikTok ha notato un dettaglio curioso che è sfuggito al montaggio: un errore che ha riguardato una scena coinvolgente i personaggi interpretati da Carmine Recano e Lucrezia Guidone, rispettivamente il comandante Massimo Esposito e l’ispettrice Sofia Durante. In questa scena, la Durante si allontana da Massimo per tornare alla scrivania e sedersi, ma sembra farlo su una “sedia immaginaria”.

Questo piccolo errore, sebbene sia sfuggito alla maggior parte degli spettatori, è diventato oggetto di discussione sui social media. Proprio l’utente in questione ha commentato: “Ma solo io ho notato che la direttrice si è seduta su una sedia immaginaria?“. L’attrice Lucrezia Guidone sembra infatti fingere di sedersi sulla sedia, probabilmente per restare nella giusta luce dell’inquadratura o per un momento di distrazione durante le riprese.

I commenti degli spettatori si sono susseguiti, con alcune speculazioni divertite su cosa potrebbe essere successo davvero in quella scena. Nonostante questo piccolo errore, però, la serie sta continuando a riscuotere un notevole successo, con sempre più telespettatori che si stanno affezionando ai personaggi della fiction.

Impostazioni privacy