Giulianova si accende la sera del 31 con il mitico dj in piazza a ingresso gratuito

Mancano pochi giorni all’appuntamento con il Capodanno giuliese 2024 e l’amministrazione comunale ha svelato le caratteristiche della grande festa in piazza che si propone di abbracciare almeno tre generazioni.

Denominato “L’amore per sempre”, l’evento di fine anno è stato infatti formalmente presentato nella sala consiliare del municipio dal sindaco Jwan Costantini e dall’assessore Marco Di Carlo, alla presenza di alcuni dei protagonisti della kermesse, il dj Gianni Schiuma e il promotore Daniele Panichi.

capodanno
L’evento abbraccerà più generazioni in un’unica grande festa collettiva di piazza – abruzzo.cityrumors.it

L’inizio è previsto per le ore 22 del 31 dicembre, quando Giulianova si accenderà per salutare l’anno nuovo trasformando piazza Fosse Ardeatine in una gigantesca sala da ballo.

Il programma musicale per salutare il nuovo anno

Stando a quanto è trapelato, la musica che farà da cornice al saluto per il nuovo anno sarà trasversale, con gruppi internazionali come Doors, Rolling Stones, Depeche Mode, artisti come Madonna e Prince, gruppi emergenti, musicisti italiani come Vasco Rossi, Marco Carta, The Kolors e tanti altri ancora.

capodanno
Il Capodanno di Giulianova non tradirà le aspettative – dichiara il sindaco – abruzzo.cityrumors.it

A salire sul palco sarà il performer e deejay Gianni Schiuma, accompagnato da Remo Mariani e Andreino Abruzzesi, che da anni collaborano con lui nella realizzazione di eventi. Non mancheranno poi le animazioni, curate da un’agenzia romana, arricchite da un videowall su cui saranno proiettate immagini e grafiche a tema.

Con un menù di intrattenimento così trasversale, promettono gli organizzatori, è certo che più di una generazione si ritroverà in piazza, coinvolta in un unico show che non mancherà di soddisfare ogni aspettativa.

Sarà una festa coinvolgente che non deluderà nessuno – ha affermato il dj Gianni Schiuma – e sarà come me, un giullare da 40 anni, che con ironia farà divertire anche parlando d’amore”. Peraltro, a ulteriore attrattiva, è stato già confermato che tutte le attività commerciali lungo il perimetro dell’evento parteciperanno attivamente per assicurare agli ospiti cibo e bevande.

La città ha una grande occasione per festeggiare in piazza l’arrivo del 2024 – ha commentato l’assessore Di Carlo – il commercio sarà parte attiva dell’evento: piccoli chioschi verranno messi a disposizione degli esercenti che non gestiscono attività in centro, ma che non vogliono mancare al brindisi”. Soddisfatto delle scelte effettuate anche il sindaco Costantini che ricorda che “un capodanno in piazza così, a Giulianova, non si era mai visto: dopo gli anni caratterizzati dalla pandemia, servirà a spazzare via la negatività e il pessimismo. Siete tutti invitati”.

Impostazioni privacy