domenica, Dicembre 4, 2022
HomeAperturaCaro energia, dal 1 ottobre aumenti del 59%. Arera interviene per evitare...

Caro energia, dal 1 ottobre aumenti del 59%. Arera interviene per evitare il raddoppio dei costi

Dal 1 ottobre il prezzo della luce per le famiglie (del mercato tutelato) aumenterà del 59%.

I rincari si aggirano sui 120 euro al mese, 1.322 euro annuali (nel 2021 la spesa era stata pari a 632 euro circa a famiglia).

L’Arera (Autorità di regolazione per l’energia reti e ambiente) ha infatti aggiornato le tariffe per l’ultimo trimestre del 2022 e, nonostante l’aumento dei costi senza precedenti, ha messo in campo un “intervento straordinario” per scongiurare aumenti ancora più elevati.

“I prezzi all’ingrosso del gas – si legge in una nota – giunti a livelli abnormi negli ultimi mesi a causa del perdurare della guerra in Ucraina, dei timori sulla sicurezza dei gasdotti, e delle tensioni finanziarie, avrebbero portato ad un incremento del 100% circa, nonostante l’intervento del Governo con il Decreto Aiuti bis.

La misura riguarderà dunque i mesi di ottobre, novembre e dicembre e solo per l’energia elettrica, mentre per il gas gli aumenti possono variare di mese in mese.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES