Tifosi del Teramo non riescono a consegnare targa a Santoro: “Iachini non ci ha dato il permesso”

Ultimo Aggiornamento: martedì, 27 Luglio 2021 @ 20:55

Il Club Biancorosso fa sapere che “la società Teramo calcio, per volere del suo massimo esponente, non ci ha permesso di procedere alla consegna della targa di miglior giocatore, per la stagione sportiva 2020 / 2021, a Simone Santoro. Un riconoscimento espresso dai tifosi del Club Biancorosso attraverso un sondaggio proposto sul nostro gruppo Facebook”.

Un premio però non consegnato: “Ovviamente il tutto era stato organizzato nel più rigoroso rispetto delle attuali normative anti Covid con un numero limitatissimo (due) di rappresentanti del nostro Direttivo. Tutte le modalità di incontro sono state rispedite al mittente. Ovviamente non sarà l’insignificante ed anaffettivo volere del gestore dello stadio a fermarci e troveremo il modo per omaggiare il ragazzo. A colui che ha nuovamente perso una ghiotta occasione per fare la cosa giusta. A colui che persevera nei suoi vergognosi atteggiamenti verso i tifosi non abbiamo più NULLA DA DIRE E NULLA DA DARE. La distanza tra una larga fetta della tifoseria è oramai INCOLMABILE VISTE LE CONTINUE PROVOCAZIONI fuori luogo e tristemente fanciullesche. Concludiamo dicendo che per la maglia e per calciatori in campo ci saremo sempre. Per chi questa situazione continua dolosamente ad alimentarla nessun appoggio e totale indifferenza”.

foto Teramo Calcio