venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeSport AbruzzoSerie D, poker della Recanatese a Nereto

Serie D, poker della Recanatese a Nereto

Vittoria facile per la Recanatese sul campo del Nereto con un poker e una partita comandata dal primo all’ultimo minuto.

Partono subito fortissimo gli ospiti che chiudono il match già dopo undici minuti. Al sesto grande iniziativa di Minicucci che approfitta di un’errore della difesa neretese, si invola verso la porta e salta Diglio ma il suo destro viene bloccato da Ferrini proprio sulla linea. Sugli sviluppi del corner la sfera arriva sul lato sinistro ancora a Minicucci che stavolta si esibisce in un grande slalom e con un esterno sinistro che si spegne alle spalle di Diglio. Per il raddoppio non passa molto. Solo cinque minuti e Somma va via sulla fascia, crossa per Minozzi che da pochi passi non può sbagliare. Pressione che continua per tutto il primo tempo soprattutto con Sbaffo che alla mezz’ora si divora il tris a pochi passi da Diglio.
Ospiti che partono forte anche nella ripresa e siglano il tris ancora con Minozzi che si fa trovare ancora bene al centro dell’area e da pochi passi sigla il tre a zero. Poker che arriva a quindici minuti dal termine con Sbaffo che arriva a rimorchio e dall’altezza del dischetto fa quattro a zero.

Formazioni:
NERETO: Diglio, Ferrini, Kuqi, Salvatori, Reymond, Balducci (11′ st Malfetta), Santangelo, Montano ( 32′ st. Pietanesi) Falzetta (32′ st. Monaco), Antonelli (28′ pt. Boito), Pedalino (43′ st. Maione).

A disposizione: Palermo, Cipriani, Natella, Torromino. All. Del Grosso.

RECANATESE: Amdio, Somma, Quacquarelli (40′ st. Meloni), Gomez (25′ st. Sopranzetti), Pacciardi, Alendretti, Mininucci (16′ st. Giampaolo) Raparo, Minozzi ( 23′ st. Defendi), Sbaffo, Senigalliesi (23′ st. Ferretti).

A disposizione: Cingolani, Marafani,  Capitani,  Alessandrini, ALL. Pagliari.

Ammoniti: Reymond, Malfetta (N)
Reti: 7′ pt. Minicucci, 11′ pt., 11′ st. Minozzi, 29′ st. Sbaffo.

Arbitro: Bianchini (Balbo-Cozzuto)

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES