Pescara, il ritorno di Machin

Si muove qualcosa, finalmente anche in entrata, sul mercato invernale del Pescara: torna Jose Machin.

Dopo i trasferimenti in uscita del difensore classe ‘97 Christian Ventola (titolo definitivo) e dell’attaccante classe 96’ Andrea Di Grazia (prestito secco fino a giugno), il club biancazzurro si rafforza con il ritorno, in prestito dal Monza, di Jose Machin.

Proprio ai brianzoli di Berlusconi e Galliani, il trequartista, dopo un passaggio con il Parma nel 2018, era stato ceduto a fine campionato 2019, dopo una stagione in cui segnò 7 reti.

Ora il ritorno del guineano in prestito al Pescara fino a fine stagione, per una fase di rilancio targata Breda in cui la sua duttilità si in fase d’impostazione che la propensione al goal potrebbe essere la chiave del nuovo gioco biancazzurro.